BURRO DI MANDORLE, CACAO E COCCO

La prima volta che lo acquistai mi trovavo a Melbourne, due anni fa, e da allora non ho smesso di prepararlo e di mangiarlo per colazione o a merenda, alternandolo a quello di arachidi o di semi misti! Mi piace quel sapore intenso di cioccolato con un dolce retrogusto di cocco! Fatelo e non ve ne pentirete! Vi avviso, crea dipendenza!

BURRO DI MANDORLE, CACAO E COCCO

Portata Preparazioni di Base, Spuntini
Cucina Australiana, Senza glutine, Senza latticini, Senza zucchero, Vegan
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 1 vasetto

Ingredienti

  • 200 g Mandorle
  • 1 cucchiaio Succo d’agave o altro dolcificante a piacere
  • un pizzico Sale fino
  • 15 g Cacao amaro
  • 50 g Cocco grattugiato

Istruzioni

  1. Disponete le mandorle su una teglia con carta forno e cuocete a 180°C per circa 10 minuti.
  2. Fate raffreddare le mandorle poi mettetele in un mixer potente e frullate qualche minuto.
  3. Aggiungete lo sciroppo e il sale e continuate a frullare finché il composto si surriscalderà ed inizierà a diventare cremoso; ci vorranno dai 5 ai 10 minuti, a seconda della potenza del mixer.
  4. Unite il cacao e il cocco, frullate qualche istante ed è pronto!

Note

La riuscita del burro dipende tutta dal mixer che utilizzate! Continuate a frullare finché le mandorle non inizieranno a rilasciare olio! Altrimenti avrete un composto farinoso e non un burro denso e cremoso!

Ovviamente potete sostituire le mandorle con altra frutta secca di vostro gradimento!

Se non avete un robot da cucina potente, potete aggiungere un cucchiaio d’olio di girasole alle mandorle mentre le frullate.

Si conserva in frigorifero per circa 2 settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta