GAZPACHO

Ero davvero di corsa in quella giornata per cui mi ero portata avanti cucinando tutta la cena il giorno prima! Ma era da tempo che volevo sperimentare il Gazpacho, servendolo come una sorta di aperitivo… e così ho fatto! E’ è stato facilissimo prepararlo! Taglia, affetta e frulla, niente di più veloce! Ho finito le mie faccende mentre lui riposava in frigo e l’ho versato nei bicchieri appena gli ospiti sono arrivati. Che dire… è perfetto per l’estate!

GAZPACHO

Portata Antipasti
Cucina Spagnola, Vegan
Porzioni 6 bicchieri

Ingredienti

  • 50 g circa Pane integrale
  • 150 ml Acqua naturale
  • 100 ml Aceto bianco
  • 5 Pomodori ramati
  • 1 Cetriolo
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Cipolla rossa
  • 50 ml Olio evo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Per guarnire:

  • 1 Pomodoro
  • ½ Cetriolo
  • ½ Peperone verde
  • ½ Cipolla rossa
  • Pane integrale
  • ½ Peperone verde
  • ½ Cipolla rossa
  • Pane integrale

Istruzioni

  1. Mettete a bagno il pane nella soluzione di acqua e aceto per circa 15 minuti.
  2. Nel frattempo mondate, private dei semi e tagliate tutte le verdure a cubetti poi ponetele in un robot da cucina o in un frullatore.
  3. Strizzate il pane e aggiungetelo alle verdure.
  4. Aggiungete anche l’olio e frullate a lungo fino ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Aggiustate di sale e pepe.
  6. Riponete in frigorifero per almeno un’ora.
  7. Tagliate a pezzetti le verdure e il pane e guarnite i bicchieri.

Note

Ha una consistenza particolare perché non rimane del tutto fluido ma più si frulla e meglio sarà il risultato.

Vi consiglio di utilizzare verdure fredde di frigorifero, alcuni aggiungono anche qualche cubetto di ghiaccio mentre lo frullano perché va servito freddissimo!

Se vi piace potete aggiungere uno spicchio d’aglio.

Chi apprezza il piccante può aggiungere un goccio di Tabasco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta