PEACH COBBLER – dessert alle pesche

Suovenir di un viaggio in Texas di qualche anno fa, è un libro fantastico di Ree Drummond. Certo le sue ricette sono tutto fuorché vegane o salutari ma è proprio così che io mi diverto, rivoluzionando ricette classiche e rendendole adatte ad una alimentazione consapevole, sana ed equilibrata per me e la mia famiglia! Così è nato il dolce che ho proposto l’altra sera a cena, che ha convinto tutti per la sua genuina bontà!!!

PEACH COBBLER – dessert alle pesche

per una pirofila 22 x 22 cm
Portata Dolci
Cucina Americana, Anglosassone, Vegan
Preparazione 40 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 6 persone

Ingredienti

  • 8 Pesche mature (circa 1200 g)
  • 80 g Zucchero di cocco o zucchero integrale di canna + 1 cucchiaio o più da cospargere
  • 1 cucchiaio Fecola di patate (15 g)
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere opzionale
  • 150 g Farina integrale di grano tenero o altro tipo
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere
  • 60 g Burro di soia o margarina vegetale
  • 50 ml Latte vegetale

Istruzioni

  1. Lavate, pelate e tagliate a fette le pesche poi mettetele in una ciotola con 50 g di zucchero e la fecola. Mescolate bene e versate nella pirofila.
  2. Cospargete di cannella.
  3. In un’altra ciotola versate la farina, il restante zucchero, il lievito ed amalgamate.
  4. Aggiungete il burro a pezzetti, lavorate velocemente l’impasto per avere una consistenza sbriciolata poi unite il latte e amalgamate appena fino ad ottenere un composto granuloso.
  5. Prendete dei pezzetti d’impasto e ricoprite la superficie delle pesche.
  6. Cospargete con un cucchiaio o più di zucchero ed infornate a 180°C per 30-40 minuti.
  7. Servire tiepido o a temperatura ambiente.

Note

Il dolce originale prevede le pesche ma potete utilizzare qualsiasi tipo di frutta come fragole, ciliegie o anche mele e pere.

E’ un dolce perfetto da servire in una cena estiva, accompagnato da una pallina di gelato o dello yogurt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta