TORTA MAGICA AI FRUTTI ROSSI

Qualche anno fa in quel di Manchester, mentre gironzolavo per il centro, nel mio tempo libero dallo studio, sono incappata in una bellissima libreria… inutile dirvi quanto adoro le librerie e quanto tempo ci passo quando sono all’estero!!! Devo sempre fare i conti con il peso della valigia e ahimè i libri non son proprio leggeri quindi impiego ore per decidere cosa acquistare e cosa no! Valuto le ricette, come sono state scattate le foto, l’impaginatura… per essere scelto, un libro deve avere tutto quello che piace a me! Quel giorno ho trovato un libricino leggero, dalle foto accattivanti e dedicato interamente alle torte magiche… non potevo farmelo scappare! Vi propongo una mia versione di questa particolare torta dal cuore “budinoso” che viene definita magica per le tre consistenze che si formano al suo interno. Pan di spagna, flan e budino, tutto con un unico impasto!

TORTA MAGICA AI FRUTTI ROSSI

Stampo in silicone Ø 24 cm e H 4,2 cm
Portata Dolci
Cucina Francese, Senza latticini, Senza lievito
Preparazione 1 minute
Tempo totale 1 minute
Porzioni 10 porzioni

Ingredienti

Per la torta:

  • 4 Uova a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino Succo di limone
  • 10 g Acqua naturale (1 cucchiaio)
  • 110 g Zucchero integrale di canna
  • 125 g Burro di soia fuso o Margarina
  • 120 g Farina semintegrale (Tipo 2)
  • 500 ml Latte vegetale tiepido o latte vaccino
  • 200 g Frutti rossi (ciliegie, lamponi, mirtilli)

Per la copertura:

  • 200 g Frutti rossi
  • 50 g Zucchero integrale di canna

Istruzioni

  1. Separate le uova, montate a neve ferma gli albumi con il succo di limone e mettete da parte.
  2. Montate i tuorli con lo zucchero e l’acqua fino a schiarirli poi aggiungete il burro fuso.
  3. Unite la farina ed infine il latte tiepido a filo.
  4. Incorporate gli albumi all’impasto, con l’aiuto di una frusta, non c’è bisogno di amalgamarli dal basso verso l’alto.
  5. In una tortiera di silicone, distribuite i frutti rossi e ricopriteli con il composto. Cuocete in forno statico a 150°C per 60 minuti.
  6. Fate raffreddare la torta poi riponetela in frigo coperta con pellicola per circa 2 ore.
  7. Per preparare la copertura frullate i frutti rossi, passateli al setaccio e metteteli in un pentolino dal fondo spesso con lo zucchero. Fate cuocere per circa 15 minuti.
  8. Sformate la torta capovolgendola e versate la salsa sulla superficie. Servite.

Note

Per questo tipo di torta è preferibile utilizzare uno stampo in silicone. Potete usarne anche uno classico ma non a cerniera perché il composto risulterà molto liquido!

Potete utilizzare pesche, albicocche, mele o pere al posto dei frutti rossi, mantenendo la stessa proporzione o semplicemente ometterli.

Se volete aromatizzarla alla vaniglia, aggiungete una bacca al latte mentre lo riscaldate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta