UNICORN FRAPPUCCINO

Se c’è un posto nel mondo dove mi sono ritrovata centinaia di volte, è Starbucks! Caffelatte di soia con cannella in polvere, è la mia solita ordinazione. Tante volte ho letto la bacheca con la bevanda del momento, una volta era il caffelatte alla zucca, una volta quello al caramello, una il frappuccino al cocco, una quello con gli s’mores. Stavolta però, si sono davvero battuti! Hanno creato una bevanda di tendenza che spopola sul web! L’Unicorn Frappuccino è un frullato dal colore azzurro-rosa cangiante che cambia gusto, dal dolce all’acido. Non oso immaginare quali sostanze possa contenere l’originale…ma io ne ho fatta una mia versione davvero gustosa, salutare e comunque fashion!

UNICORN FRAPPUCCINO

Portata Dolci, Spuntini
Cucina Americana
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 2 persone

Ingredienti

Per la panna montata:

  • Metà lattina Latte di cocco fatta raffreddare in frigorifero per almeno un giorno o panna vegetale
  • 1 cucchiaio Xilitolo o altro dolcificante

Per il frullato:

  • Metà lattina Latte di cocco
  • 2 Banane a pezzi congelate
  • 4 Fragole congelate
  • 1 manciata Mirtilli congelati
  • 1/2 Mango a pezzi
  • 100 ml Latte di avena o altro tipo di latte
  • la punta di un cucchiaino Alga spirulina in polvere + q.b. per la decorazione opzionale
  • q.b. Aronia in polvere opzionale

Istruzioni

Per la panna montata:

  1. Prendete la lattina di latte di cocco e togliete la parte superiore più solidificata (circa metà della lattina); mettete da parte il resto per il frullato.
  2. Montate la panna di latte di cocco con lo xilitolo per almeno 30-40 secondi poi riponete in frigo.

Per il frullato:

  1. Mettete le banane e il restante latte di cocco, in un robot da cucina e frullate. Togliete metà del composto dal boccale e mettetelo in frigo.
  2. Aggiungete alla parte rimasta, le fragole e 50 ml di latte poi frullate. Togliete dal boccale.
  3. Riprendete il composto dal frigo, mettetelo nel robot con i mirtilli e la punta di un cucchiaino di alga spirulina e frullate. Togliete dal boccale.
  4. Prendete il mango e il resto del latte e frullateli. Togliete dal boccale.
  5. In un bicchiere ampio mischiate il frullato di fragola a quello di mirtilli, aggiungete il mango ed infine decorate con la panna montata di cocco.
  6. A piacere, decorate la panna con polvere di alga e polvere di aronia.

Note

Per la panna montata di cocco ho utilizzato, come sempre, una LATTINA della marca AROY-D che io acquisto in un negozio di prodotti etnici. Potete utilizzare qualsiasi marca, l’importante è che abbia una percentuale di grassi superiore al 18%. Altrimenti potete sostituire la panna di cocco con qualsiasi tipo panna montata vegetale ma sarà già zuccherata.

Lo Xilitolo è lo zucchero estratto dalla corteccia della betulla, ha un potere dolcificante pari a quello del comune zucchero ma circa il 40% delle calorie in meno. In questa ricetta potete sostituirlo con la stessa quantità di zucchero integrale di canna.

L’alga spirulina è considerata un super food per le sue molteplici proprietà nutrizionali, potete reperirla nei negozio di alimenti biologici o in erboristeria. In questo caso ha anche la funzione di colorante ma potete ometterla! Stessa cosa vale per la polvere di Aronia, la bacca che contiene più antiossidanti al mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valutazione ricetta